Esercizio per spalle, mobilità e stretching “Ponte al muro”

Guarda questo nuovo video di Gruppo Pesisti su Esercizio per spalle, mobilità e stretching “Ponte al muro”. Il ponte al muro è uno degli esercizi di mobilità più impegnativi nella mia routine di mobilità – stretching – riscaldamento. Lo si può fare praticamente ovunque perché occorre semplicemente un tappetino, un pavimento ed un muro. Esercizio avanzato per scaldare le spalle e mobilizzare la colonna, io personalmente lo inserisco verso la fine della mia sequenza di apertura in modo di avere una progressione logica di riscaldamento/stretching/mobilità. L’ obiettivo dell’ esercizio è quello di arrivare nella posizione del ponte partendo da in piedi, dove ad ogni passaggio si cerca di forzare la posizione, per poi tornare, sempre nello stesso modo, in piedi. Nel ponte poi, con l’ ausilio del muro, bisogna cercare di portare “l’ ombelico al muro” spingendo con le gambe. Come sempre, ogni posizione è propedeutica alla successiva e, per entrare nelle posizioni, occorre farlo tramite la respirazione. Ovviamente, essendo un esercizio avanzato, non va fatto se avete dei problemi alle spalle o se siete alle prime armi nella mobilità. Come sempre la condizione di base per questo esercizio è di avere una buona salute articolare della spalla, altrimenti diventa controproducente, oppure vi infortunate. Nel video vi do il mio punto di vista riguardo l’ esercizio, ma come farla, quante serie, ripetizioni, secondi di tensione, in che sequenza inserirla e come utilizzarla non è compito di questo video spiegarlo. www.gruppopesisti.it Segui il nostro canale YouTube https://www.youtube.com/user/Cipriani… Instagram asd @gruppo_pesisti Instagram coach @giacomocipriani

Argomenti trattati nel video: esercizi spalle, stretching, mobilità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.