L' ingresso e le attività sono riservate ai soli soci. Associati, potrai allenarti con meno di 25 € al mese!

Personal Trainer Rimini

Personal Trainer Powerlifting

Powerlifting

– Piegamento delle gambe, o squat in inglese. Questo movimento consiste nello scendere in posizione accovacciata (le cosce devono scendere sotto il parallelo rispetto al terreno) ed a sollevarsi, sempre con un bilanciere appoggiato sulla parte posteriore delle spalle.

Distensione su panca piana, o Bench press in inglese. L’atleta è in posizione orizzontale. Tiene il bilanciere, braccia tese sopra il petto, lo porta al contatto del petto e risale in modo tale riportare le braccia alla posizione iniziale (dopo una posa di 1 secondo).

Stacco da terra, o deadlift in inglese. L’atleta afferra il bilanciere al suolo e lo solleva finché le proprie gambe non raggiungono una posizione verticale distesa e le ginocchia non debbono essere piegate, il bilanciere resta a livello delle anche.

Personal Trainer Weightlifting

Weightlifting consiste in due modalità:

– Lo “strappo“, nel quale gli atleti devono sollevare il bilanciere sopra la loro testa, in un unico movimento in divaricata frontale o sagittale, con successivo ritorno in posizione eretta dove devono rimanere immobili per almeno 2 secondi e comunque fino all’ok da parte dei giudici. Tra quelle previste sia prima che dopo il 1972, questa è la specialità che porta a sollevare pesi minori.

– Lo “slancio“, nel quale si porta prima il bilanciere all’altezza delle spalle (con un movimento detto “girata”) in divaricata frontale o sagittale e riacquisto della posizione eretta; poi si solleva il peso al di sopra della testa con un movimento rapido detta spinta; come la girata la spinta si può effettuare in divaricata frontale o sagittale, dove il bilanciere viene portato sopra la testa con l’aiuto delle gambe e braccia, con successivo ritorno in posizione eretta dove devono rimanere immobili per almeno 2 secondi.

Personal Trainer Calisthenics

Calisthenics

Il termine Calisthenics (in italiano “Calistenia” o “Callistenia”) deriva dalle parole greche καλός (kalòs) che significa bello (riferito, in questo caso, alla bellezza del corpo umano) e σθένος (sthénos), che significa forza, coraggio (riferito alle qualità psico-fisiche che l’atleta sviluppa praticando questa disciplina). Storicamente il Calisthenics fonda le sue radici nell’Antica Grecia, dove veniva utilizzato nell’allenamento dei soldati, ha poi ricevuto influenze a partire dai primi decenni del 1800 da parte di diverse discipline come la Ginnastica artistica, la Ginnastica svedese ed il Metodo naturale ed infine ha vissuto il suo momento di massima diffusione a partire dagli anni 2000, soprattutto grazie ad Internet ed i Social Media.

Caratteristiche fondamentali del Calisthenics sono: l’allenamento di diverse abilità fisiche (forza, resistenza, coordinazione e agilità) tramite l’utilizzo del proprio peso corporeo (allenamento a corpo libero o con semplici attrezzi come le sbarre per trazione); la possibilità di essere praticato tramite l’utilizzo di pochissima o, addirittura, nessuna attrezzatura e di essere progressivamente adattabile a qualunque livello di preparazione atletica.

Questa disciplina si può, infine, dividere in due rami principali che sono:

-“Endurance & Strenght” (forza e resistenza) ovvero l’allenamento volto al miglioramento progressivo del numero totale di ripetizioni o del tempo di tenuta isometrica degli esercizi fondamentali (trazioni alla sbarra, dips, piegamenti a terra, pistol squat, l-sit) in un detto arco di tempo;

-“Skills” (abilità o figure) ovvero l’allenamento volto al raggiungimento della capacità di mantenere in equilibrio tutto il corpo in posizioni meccanicamente molto complesse (“Static Skills” o “Skills Statiche”) o di eseguire esercizi basati su movimenti molto veloci e complessi (“Dynamic Skills” o “Skills Dinamiche”).

Personal Trainer Mobilità articolare

La mobilità articolare (detta anche flessibilità o scioltezza articolare) è la capacità di eseguire, nel rispetto dei limiti fisiologicamente imposti dalle articolazioni, dai muscoli e dalle strutture tendinee, tutti i movimenti con la massima ampiezza e naturalezza possibile.
È utilizzata in tutte le discipline sportive in quanto è considerata uno dei presupposti basilari per l’esecuzione di movimenti qualitativamente e quantitativamente migliori.
È considerata una capacità complessa in quanto dipende sia da fattori neurologici sia da fattori anatomici. Per questo motivo non è compresa tra le capacità coordinative, ne tanto meno tra quelle condizionali, ma ha un ruolo a se stante.
È una capacità che involve rapidamente se non è costantemente allenata. Si valuta misurando il ROM cioè il “range of motion” delle varie articolazioni.

 

LO STAFF: TUTTI I PERSONAL TRAINER A RIMINI

GIACOMO CIPRIANI

Agonista da sempre, si allena al Gruppo Pesisti Riminese A.S.D. fin dal 1999. Sportivo Riminese dell’anno nel 2017, Allenatore Libertas dal 2003 e preparatore atletico FIPE di secondo livello, porta avanti la tradizione della forza nel riminese con energia ed innovazione. Responsabile Tecnico del Gruppo, sotto la sua guida l’ associazione è passata da non essere in graduatoria ad essere la più forte società emiliano romagnola, nelle prime 10 società in Italia dal suo insediamento. Allenatore della forza e della distensione su panca, ha fatto del Gruppo la mecca della Panca Piana. Fermo sostenitore dell’allenamento Natural.

ELIA BORGHESI

Inizia la pratica sportiva fin da giovanissimo, praticando Karate, Scherma e Baseball. Istruttore per diversi enti di formazione, allenatore FIPE di primo livello, è parte integrante del progetto portato avanti al Gruppo.

CHIARA MARCONI

Fisioterapista specializzata in Rieducazione Posturale Globale metodo Souchard. Formatasi all’ università di Ferrara, collabora col Prof. Renzo Ridi, Posturologo e docente dell’ università di Firenze e con il Prof. Alessandro Gasparrini, direttore di chirurgia vertebrale ad indirizzo oncologico del Rizzoli di Bologna. Atleta nella specialità della panca e istruttrice di primo livello FIPE, segue gli atleti del Gruppo nella rieducazione posturale FIPE e nello SGA.

MATTEO MASI

Atleta di Punta del Gruppo Pesisti, ha vinto e detiene il record di categoria sia in FIPE che in FIPL. Dal suo ingresso nel mondo agonistico nella specialità della distensione su panca, è sempre stato l’atleta italiano più forte, oggi tra i primi 10 atleti al mondo. Sportivo dell’ anno 2017 e medaglia di bronzo al valore sportivo nel 2017 e 2019, è laureato in scienze motorie con master ed è Preparatore Atletico FIPE di secondo livello. Sportivamente proviene dal Rugby.

FABIO GUGLIELMINI

Atleta agonista nella disciplina della Pesistica Olimpica, dopo un breve periodo come atleta di Powerlifting, oggi insegna Weightlifting al Gruppo Pesisti.

Contatta uno dei nostri personal trainer per una prova gratuita

Email

Messaggio